La cura

Cura deriva dalla radice sanscrita Ku – Kau – Kav, osservare. Forse ci si cura imparando a guardare.
Cura contiene l’avverbio latino cur, perché. Forse ci si cura con le domande, con la cur-iosità, come scrive Claudia Fabris.
Ma la prima cura che conosciamo è la madre, dedizione infinita e contemplazione del mistero.
Cura è un percorso a tappe: a ritroso, in avanti, a tentoni, in direzione ostinata e contraria. Cura è percorrere la strada, forse. O meglio: cura è percorrere la strada del forse.

Scarica il programma in PDF
Le cose qui descritte accadranno insieme ad altre frutto degli estri, degli incontri, del caso

12 settembre – IL SILENZIO

Largo Abbazia
dalle ore 20.30

-termìa.
Il respiro degli inconsistenti

Inaugurazione mostra personale di Fabrizio Riccardi

??

Fabrizio Bosso in concerto

A flower is not a flower

apparizione #1, performance di danza nel silenzio di Amalia Franco

Arte pubblica

2501 – Fossili
Via D’Onofrio, Vico Gisotti

13 settembre – L’OSCURITÀ

Largo Abbazia
dalle ore 20.30

Wood grains

Inaugurazione mostra personale di Giuseppe Negro

The comfort zone

Makai in concerto

Dall’incubo sommerso le parole

Reading nel buio di Alfonso Guida

Del corpo liquido

apparizione #2, performance di danza di Amalia Franco

Arte pubblica

La Rouille – L’ombre blanche
Via Bove, Largo Abbazia

14 settembre – LA LUCE

Il Caffè della controra
Sudestasi. La luce dei luoghi.

Larghetto Mastrosanto
ore 16.00
con Donato Emar Laborante
a seguire: la tedesca con l’artista

La lavanda dell’ombra

Largo Abbazia
ore 18.00
Performance di Claudia Fabris

Hombre

Largo Abbazia
ore 18.30
Inaugurazione mostra personale di Claudia Fabris

Il Cantico dei cantici

Chiesa di S. Francesco
ore 20.30
Con Roberto Latini – Fortebraccio teatro

Dal vivo senza poesia

Largo Abbazia
ore 22.30
Concerto-performance dei Biondo Dio

Ostia splendente del nonsenso e della luce

Largo Abbazia
ore 23.30
Reading-performance nella luce

Arte pubblica

Emanuele Poki – Il Giardino di Poki
Piazza dei Bambini

15 settembre – IL CORPO

Manutenzione dello sguardo
laboratorio a passo d’uomo

Centro storico
ore 10.00
passeggiata aperta a tutti. Laboratorio di poster art riservato agli studenti del liceo artistico.
con Emanuele Poki

Poesia strada strada

Centro storico
ore 10.00
passeggiata aperta a tutti. Laboratorio di poesia di strada riservato agli studenti del liceo artistico.
con Daniele Geniale

Educare all’amore

Piazza dei bambini
ore 11

Lezione aperta di Controra – piccola scuola naturale.
con Hans Hermans, Giusi Quarenghi, Fuad Aziz, Angela Malcangi

180 gradi

Al mercato
ore 11.30
DJ set per le signore

Il caffè della controra
La cura. Riappropriarsi del proprio corpo.

Larghetto Mastrosanto
ore 16.30

con Salvatore Iaconesi e Oriana Persico
a seguire: la tedesca con l’artista

Bagno sonoro

Largo Abbazia
dalle ore 17.00

A cura di Francesco Navach e Cristina Dimauro

Apparizioni di corpi danzanti e corpi inanimati

Centro storico
dalle ore 18.00

Apparizione #3, performance di danza di Amalia Franco

Purgatorio

Teatro comunale
ore 20.30

con Enrico Castellani e ragazzi dell’associazione ZeroFavole – Babilonia Teatri

Vida Eterna

Piazza Di Vagno
ore 22.00

Ninos du Brasil in concerto

Vita talassocratica

Largo Abbazia
ore 00.00

Reading di Dario Zumkeller

Il peso del vinile

Largo Abbazia
ore 00.30

DJ set a cura di 180 grammi

Arte pubblica

Fuad Haziz – Il mio colore
Via Casale

16 settembre – L’AMORE

Il villaggio dei popoli

Piazza dei bambini
ore 11

Lezione aperta di Controra – piccola scuola naturale.
con Fuad Aziz

PRO-FUGA
suoni, visioni e profumi migranti

Cortile Palazzo Gioia
ore 11.30

di e con Giovannangelo De Gennaro e Nicola Nesta
a seguire: piccolo pranzo etnico comunitario

Bianchi contro Negri

Polisportiva San Gerardo
ore 15.00

Partita di calcio senza esclusione di colpi

Il caffè della controra
Negritudine. L’odissea di un migrante.

Larghetto Mastrosanto
ore 17.00

con Mohammed Ba, Pietro Bartolo, Giorgia Linardi; modera Francesco Oggiano

Riscatto

Larghetto Mastrosanto
ore 18.00

Monologo di Mohammed Ba

Cantillazioni

Via Lomando e Via Santa Rita
ore 19.30

Apparizione #4 , performance di danza di Amalia Franco

Verso altri cieli, verso altri amori
Il paese che adottò il poeta

Teatro degli Intonaci
ore 20.30

Reading-concerto con Paolo Maria Cristalli e Gianluca De Rubertis

SonOra

Piazza di Vagno
ore 22.30

OEOAS in concerto. Sessanta musicisti per Verso Sud, diretti da Elio Martusciello

Street art e santità
La Madonna fotografica

Chiostra d’Onofrio
ore 00.00

Inaugurazione edicola votiva contemporanea di Claudio Laudani

Violazioni
il suono dei luoghi

Cortile Palazzo Gioia
ore 11.30

Concerto per viola da gamba a lume di candela e profumo d’incenso
con Vito Maria Laforgia

Altri fatti

Controra – piccola scuola naturale

Laboratorio di ricerca basato sui principi dell’educazione emotiva

Kalura Meridionalismo

Largo Abbazia
con Nicozazo

Street Sud

Via Duomo, Piazza Sedile
Artigiani della materia, dello spazio, della parola

La fragilità della bellezza

Vico Abbazia
mostra di Roberta Sama